Pianificazione urbanistica
e territoriale

pt-Beni Culturali 2017-09-05T11:53:00+00:00

Una tradizionale attenzione ai temi del territorio e dell’ambiente è consolidata in uno staff professionale che vede presenti gli apporti disciplinari dell’urbanistica e delle scienze regionali, delle scienze economiche e sociali e delle discipline geologiche e naturalistiche, della ingegneria ambientale e dei trasporti. Alla struttura operativa interna si affiancano collaborazioni esterne che consentono di configurare di volta in volta i gruppi di lavoro più idonei alle specifiche finalità di ciascun progetto.

2013-2017 PROGETTO RECUPERO DELLA EX POLVERIERA di Reggio Emilia, Consorzio Oscar Romero

Progetto esecutivo e direzione lavori per il recupero di due ex edifici militari situati nel comune di Reggio Emilia affidati in concessione dal Comune di Reggio Emilia al Consorzio di Cooperative Sociali Oscar Romero per la loro conversione con la realizzazione di servizi sociali per la disabilità, sedi ed uffici per la cooperazione sociale, servizi pubblici e commerciali, spazi ricreativi e pubblici per il quartiere. Il progetto realizza un investimento di 5 milioni di euro ad integrale carico del Consorzio.

2013 I LUOGHI DEL CUORE FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano

“I Luoghi del Cuore”: Cura scientifica e realizzazione del Rapporto analitico con i risultati delle sei edizioni del Censimento (dal 2003 al 2012). Nel 2014 il rapporto è stato pubblicato presso le Edizioni de “IL MULINO” e presentato al Ministro dei Beni Culturali e sono ora in programma gli approfondimenti regionali.

2009 PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE “Il Listone” – PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PUBBLICA Comune di Fontanellato (PR)

L’incarico è finalizzato all’elaborazione del piano particolareggiato di iniziativa pubblica “Il Listone”, dello studio di massima e della documentazione di candidatura per il finanziamento del Programma di Riqualificazione urbana per la realizzazione di alloggi a canone sostenibile (PRUACS). Il programma innovativo in ambito urbano, finanziato nel luglio 2009 con contributi regionali e statali, investe risorse, per complessivi 3,5 MLN €, in processi di riqualificazione e valorizzazione di aree ed immobili di proprietà pubblica situati nel centro storico, attraverso interventi di recupero urbano, rigenerazione funzionale e densificazione insediativa, incrementando la dotazione di alloggi a canone sostenibile e l’offerta integrata di servizi di interesse pubblico, garantendo nel processo attuativo dell’intervento elevati parametri qualitativi delle componenti funzionali, gestionali ed energetiche.

2004 STUDIO PRELIMINARE RECUPERO EX MACELLO Comune di Sassuolo (MO)

Finalizzato alla destinazione d’uso di un edificio di rilevante importanza nell’archeologia industriale della città, lo studio ha previsto la collocazione nell’ex macello comunale di una sala polivalente per spettacoli, della scuola comunale di musica e di diverse associazioni culturali.

2003 STUDIO PRELIMINARE PER LA VALORIZZAZIONE DEI LUOGHI VERDIANI Comitato Celebrazioni Verdiane

L’analisi delle potenzialità del sistema dei manufatti architettonici legati alle vicende di Giuseppe Verdi ha permesso di individuare le soluzioni gestionali applicabili alla realtà culturale di Busseto.

2003 STUDIO DI FATTIBILITA’ SISTEMAZIONE VILLA VISTARINO Comune di Sassuolo

La villa seicentesca e l’annesso Parco Vistarino, acquisiti dalla Amministrazione Comunale, sono stati oggetto di una ricognizione che ha previsto il trasferimento della biblioteca dei ragazzi, la creazione di percorsi didattici a carattere naturalistico e la piena valorizzazione di un comparto urbano di rilevante interesse per la città.

2003 BANDO PER IL CONCORSO PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO STORICO Comune di Montechiarugolo

Consulenza volta alla formazione, in accordo con gli Ordini degli Architetti e Ingegneri provinciali e nazionali, del Bando di Concorso Nazionale finalizzato al progetto di riqualificazione degli spazi pubblici del centro storico di Montechiarugolo.

2003 STUDIO DI FATTIBILITA’ PER INTERVENTO DI RECUPERO NEL CENTRO STORICO Comune di Fontanellato

Nell’ambito del Programma di rinnovo e riqualificazione urbana del centro storico di Fontanellato, redazione di Progetto Preliminare e Studio di Fattibilità per il recupero di aree e edifici, finalizzato al trasferimento della sede municipale e alla formazione di una nuova piazza pubblica. Progetto consegnato.

2003 DISCILINA PARTICOLAREGGIATA PER IL CENTRO STORICO Comune di Cotignola (RA)

Formazione e approvazione degli elaborati cartografici e normativi costituenti la nuova Disciplina Particolareggiata del Centro Storico di Cotignola.

1994 DISCILINA PARTICOLAREGGIATA PER IL CENTRO STORICO Comune di Fontanellato (PR)

Formazione e approvazione degli elaborati cartografici e normativi costituenti la nuova Disciplina Particolareggiata del Centro Storico di Fontanellato.