Architettura
e Rigenerazione Urbana

Architettura e Rigenerazione Urbana2018-01-31T16:49:49+00:00

masterplanning

disegno urbano

spazio pubblico

housing sociale

heritage

scuole

Una tradizionale attenzione ai temi del territorio e dell’ambiente è consolidata in uno staff professionale che vede presenti gli apporti disciplinari dell’urbanistica e delle scienze regionali, delle scienze economiche e sociali e delle discipline geologiche e naturalistiche, della ingegneria ambientale e dei trasporti. Alla struttura operativa interna si affiancano collaborazioni esterne che consentono di configurare di volta in volta i gruppi di lavoro più idonei alle specifiche finalità di ciascun progetto.

PROGETTO PRELIMINARE, DEFINITIVO, ESECUTIVO E DIREZIONE LAVORI DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DEL COMPLESSO MILITARE “Ex Polveriera Mirabello” A REGGIO EMILIA
La Polveriera scrl, 2011-2017
Progetto di recupero e risanamento conservativo di due ex edifici militari tutelati situati nel centro di Reggio Emilia affidati in concessione pluriennale al Consorzio di Cooperative Sociali Oscar Romero. Il progetto prevede il recupero e riuso dei fabbricati esistenti e l’inserimento di servizi sociali per la disabilità, sedi ed uffici per la cooperazione sociale, servizi pubblici e commerciali, spazi ricreativi per il quartiere.

STUDIO DI FATTIBILITA’ PER VALORIZZAZIONE IMMOBILI PUBBLICI
Comune di Villafranca (VR), 2014-2015
Nell’ambito del Piano dei Servizi del Comune di Villafranca valutazione dello stato dei servizi scolastici e delle loro dotazioni edilizie e uno studio di fattibilità per la realizzazione di nuovi servizi scolastici e la predisposizione di una adeguata manovra perequativa attraverso la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico.

STUDIO DI FATTIBILITA’ PER NUOVO ECOQUARTIERE E POLO SCOLASTICO
Comune di Villafranca (VR), 2014-2015
Nell’ambito del Piano dei Servizi del Comune di Villafranca, studio di fattibilità per la riqualificazione urbana del quadrante Sud attraverso la realizzazione di un nuovo polo scolastico integrato realizzato attraverso una manovra perequativa e la caratterizzazione dei nuovi insediamenti urbnani come vero e proprio Ecoquartiere in coerenza con le previsioni del PAES.

STUDIO DI FATTIBILITA’ E PROGETTO PRELIMINARE DI PIAZZA IV NOVEMBRE
Comune di Schio, 2014
L’intervento si inserisce nel più ampio progetto di riqualificazione e rivitalizzazione del centro cittadino e affronta i temi della mobilita e della sosta, della sicurezza e del decoro dello spazio pubblico e della messa in valore del patrimonio storico.

HOUSING SOCIALE COOPERATIVO
Confcooperative e Legacoop Emilia Romagna, 2014
Ricerca sulle esperienze i problemi e le opportunità per una azione di promozione cooperativa per l’Huosing sociale in Emilia Romagna.

AGENDA REGGIANA DELL’ HOUSING SOCIALE
Acer Reggio Emilia, 2014
Promozione di una agenda condivisa delle strategie e dei progetti di housing sociale tra le istituzioni e gli attori sociali nella realtà di Reggio Emilia.

STUDIO DI FATTIBILITA’ SULLA RIORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DEI SERVIZI SCOLASTICI
Comune di Camposanto (MO), 2014
Lo studio affronta il tema della riorganizzazione dei servizi scolastici (scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria inferiore) dopo il sisma del 2012 muovendo dall’analisi e valutazione della dotazione esistente (che comprende un EST – edificio scolastico temporaneo) ed esplorando scenari alternativi di sviluppo del polo scolastico.

MASTERPLAN DELLA CITTA’ PUBBLICA
Comune di Schio (VI), 2013
Il progetto individua, analizza e mette a sistema gli immobili di proprietà pubblica che possono diventare occasione di rigenerazione urbana e di ridisegno dello spazio pubblico. Il risultato è un masterplan di progetti a varia scala tenuti insieme da una strategia coerente e un disegno unitario.

STUDIO DI FATTIBILITA’ E PROGETTO PRELIMINARE PIAZZA “IV Novembre”
Comune di Schio (VI), 2013
Redazione dello Studio di Fattibilità e del Progetto preliminare per Piazza IV Novembre con definizione linee guida generali per l’arredo urbano nella zona centrale di Schio.

STUDIO DI FATTIBILITA’ PER IL POLO SCOLASTICO
Comune di Camposanto (MO), 2013
Studio di Fattibilità all’interno del Piano per la Ricostruzione sulla riorganizzazione dell’offerta scolastica del Comune a seguito del sisma del 2012. Il

STUDIO DI FATTIBILITA’ PER IL RECUPERO POST SISMA DEL CENTRO STORICO
Comune di Reggiolo (RE), 2013
Studio di fattibilità all’interno dei piani per la ricostruzione delle aree terremotate per il recupero del centro storico di Reggiolo con un particolare focus sulla programmazione degli interventi e sulla mobilità (contributo a fondo perduto / finanziamento prog. 1).

PROGRAMMA DI HOUSING SOCIALE
Comune di Fiorenzuola (PC), 2012
Assistenza tecnica al comune di Fiorenzuola (PC) per il perfezionamento di un Fondo di Garanzia a supporto della realizzazione di un programma di housing sociale ed edilizia convenzionata.

PROGETTO PRELIMINARE E DEFINITIVO DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DELLA “Casa del Mutilato”
ANMIG di Reggio Emilia (RE), 2012
Progetto Preliminare e Definitivo per il ripristino e il consolidamento strutturale del Palazzo dei Mutilati, edificio posto sotto la tutela della Soprintendenza sede della Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra di Reggio Emilia.

MASTERPLAN PER LA CONVERSIONE DELLO STABILIMENTO MILITARE SMRRM DI NOCETO
Comune di Noceto (PR), 2012
Studio per il recupero delle strutture e la riconfigurazione delle aree esterne di pertinenza dello Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi Munizionamento di Noceto in vista di una possibile dismissione.

MASTERPLAN DELLA CITTA’ PUBBLICA
Comune di Schio (VI), 2011
Redazione di indagini e ricerche finalizzate allo sviluppo di politiche e progetti per la valorizzazione e la riqualificazione urbana della città di Schio.

PIANO DI RECUPERO DELLA “EX CARTIERA”
Comune di Ormea (CN), 2011
Redazione della variante parziale al PRGC dell’area della “Ex cartiera” di Ormea e la redazione del Piano di Recupero per la costituzione di un Parco di Attività.

RIQUALIFICAZIONE AREA NORD di Reggio Emilia
2010-2011
Servizio di assistenza tecnica per attività inerenti le valutazioni sul livello di infrastrutturazione economica dell’Area Nord del Comune di Reggio Emilia.

QUARTIERE MIRABELLO – PROGRAMMA DI RIGENERAZIONE URBANA A REGGIO EMILIA – PROGETTO VINCITORE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Consorzio Oscar Romero, 2010-2011
Presentazione della candidatura vincitrice per il consorzio di cooperative sociali Oscar Romero al bando del comune di Reggio Emilia per l’assegnazione di immobili pubblici all’interno del progetto di rigenerazione urbana del quartiere Mirabello. Il progetto mira al recupero dal punto di vista infrastrutturale, ambientale e sociale di questo brano di città costruita integrando e coordinando a scala urbana gli interventi edilizi pubblici e privati.

STUDIO SOCIO ECONOMICO SUL MERCATO EDILIZIO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA LOCAZIONE ABITATIVA
Comune di Reggio Emilia (RE), 2009-2010
Attivazione di un percorso concertato e partecipato di condivisione dei bisogni e delle strategie di intervento per le nuove politiche abitative per coinvolgere gli operatori pubblici e privati in un percorso strutturato su tre tappe principali:

  • condivisione della “Mappa delle criticità abitative della città”;
  • condivisione degli obiettivi e dei modelli di sostenibilità economico/finanziaria, tipologica/ morfologica, tecnologica/energetico-ambientale, gestionale/manutentiva (Abaco dell’abitare sostenibile)
  • condivisione dei criteri premiali da utilizzare per l’attribuzione dei diritti edificatori e della conseguente attivazione di programmi di riqualifi-cazione urbana (“Linee guida per la gestione dei Diritti Edificatori Pubblici”).

MASTERPLAN DELLA CITTÀ DELLO SPORT A.C. ChievoVerona
Comune di Verona, 2009
Elaborazione del Masterplan della città dello sport che delinea l’assetto urbanistico dei nuovi impianti sportivi dell’A.C. Chievo, del nuovo parco urbano, delle strutture ricettive e di interesse comune del sistema residenziale di nuovo impianto (per un’area di circa 160.000 mq).

STUDIO DI FATTIBILITA’ – 10.000 ALLOGGI PER IL 2012
Comune di Cossato (BI), 2009
Incarico finalizzato all’elaborazione di uno studio di fattibilità per il finanziamento di interventi per la riqualificazione urbana ed ambientale, l’integrazione di insediamenti di social housing nel sistema urbano.

STUDIO DI FATTIBILITA’ – 10.000 ALLOGGI PER IL 2012
Comune di Poirino (TO), 2009
Incarico finalizzato all’elaborazione di uno studio di fattibilità per il finanziamento di interventi per la riqualificazione urbana ed ambientale, l’integrazione di insediamenti di social housing nel sistema urbano.

STUDIO DI FATTIBILITA’ – 10.000 ALLOGGI PER IL 2012
Comune di Pino Torinese (TO), 2009
Incarico finalizzato all’elaborazione di uno studio di fattibilità per il finanziamento di interventi per la riqualificazione urbana ed ambientale, l’integrazione di insediamenti di social housing nel sistema urbano.

PRU – PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE “Il Listone” – PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PUBBLICA
Comune di Fontanellato (PR), 2009
Piano particolareggiato di iniziativa pubblica “Il Listone”, studio di massima e documentazione di candidatura per il finanziamento del Programma di Riqualificazione urbana. Il programma innovativo in ambito urbano, finanziato nel luglio 2009 con contributi regionali e statali, investe risorse in processi di riqualificazione e valorizzazione di aree ed immobili di proprietà pubblica situati nel centro storico, attraverso interventi di recupero urbano, rigenerazione funzionale e densificazione insediativa, incrementando la dotazione di alloggi a canone sostenibile e l’offerta integrata di servizi di interesse pubblico, garantendo nel processo attuativo dell’intervento elevati parametri qualitativi delle componenti funzionali, gestionali ed energetiche.

SCENARIO REGIONALE PER LE POLITICHE DI HOUSING
Confcooperative Emilia Romagna, 2009
Incarico finalizzato a costruire uno scenario di riferimento regionale per le politiche abitative e a produrre elementi rilevanti per la valutazione di fattibilità per il successo di iniziative di social housing nel contesto emiliano romagnolo.

PRU – PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE “Il Listone” – PROGETTAZIONE PRELIMINARE E DEFINITIVA
Comune di Fontanellato (PR), 2009
Elaborazione del progetto preliminare e definitivo nonché del piano economico finanziario e dell’audit energetico degli interventi di riqualificazione urbana, restauro e risanamento conservativo e di nuova costruzione previsti nell’ambito del piano particolareggiato di iniziativa pubblica “Il Listone”. Gli interventi sono stimati in un valore complessivo di 3,5 MLN €, attraverso contributi regionali e statali, e risorse private generate dalla concessione di costruzione e gestione dell’intervento.

PIANO STRATEGICO DELLA CASA
Comune di Reggio Emilia (RE), 2005-2006
Elaborazione di uno studio sui temi delle politiche abitative sviluppato attraverso due moduli: fabbisogno abitativo con riferimento allo stato di fatto al quadro normativo di riferimento e all’inquadramento complessivo delle problematiche; proposte progettuali e possibili scenari progettuali a scala urbana ed edilizia per il soddisfacimento del fabbisogno abitativo.

RIQUALIFICAZIONE AREA “EX FOMB”
Comune di Fossano (CN), 2004
Studio per il recupero di tessuti industriali e aree dello scalo merci, in dismissione e sottoutilizzati, limitrofi al centro storico, con riqualificazione ad usi urbani e riorganizzazione delle relazioni interne alla città di Fossano.

PIANO GUIDA ESPANSIONE URBANA
Comune di San Martino Buon Albergo (VR), 2004
Piano Guida di coordinamento dei successivi strumenti urbanistici attuativi per l’attuazione dei principali ambiti progetto dell’espansione urbana di San Martino Buon Albergo. Lo studio è finalizzato a definire i caratteri di impianto dei nuovi tessuti urbani ricercando condizioni di equilibrio per garantire la fattibilità complessiva dell’intervento, la sostenibilità della trasformazione, la qualità del risultato finale, il recupero di fabbisogni pregressi (servizi per gli insediamenti limitrofi), l’equità di trattamento tra le proprietà (perequazione urbanistica).

STUDIO DI FATTIBILITA’ PER IL RECUPERO AREA “EX LANEROSSI”
Comune di Schio (VI), 2000
Istruttoria del Piano di Recupero Area ex Lanerossi: l’intervento costituisce una delle principali trasformazioni urbanistiche per il comune di Schio e presenta condizioni di particolare complessità urbanistica (contiguo al centro storico), dimensionale (circa 15 Ha e 300.000 mc), funzionale e storico testimoniali (“Fabbrica Alta”). Il programma di attività è orientato ad individuare le condizioni per coniugare un corretto inserimento urbanistico ambientale e una efficace attuazione dell’intervento in relazione agli obiettivi della pubblica amministrazione e alle caratteristiche del mercato immobiliare locale.

PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PUBBLICA “CAMPO LE NOCI”
Comune di Castelnovo né Monti (RE), 1998
Progetto di riqualificazione urbana supportato da un percorso complesso che comprende la formazione di un Programma di riorganizzazione della mobilità urbana (in anticipazione alla formazione del P.U.T.), di una Variante al P.R.G., di Linee di indirizzo per l’assetto della rete commerciale, di un Piano particolareggiato di iniziativa pubblica.

Urbanistica

Architettura
e Rigenerazione Urbana

Mobilità Sostenibile
e Smartcity

Sviluppo Locale